Roman torna in top ten a Brno.

Roman torna in top ten a Brno.

Il team Go Eleven Kawasaki conclude l’avventura in Repubblica Ceca con un emozionante decimo posto di Roman Ramos in gara 2, dopo una grande gara che lo ha visto autore di una incredibile rimonta, da ultimo alla prima curva alla top ten sotto la bandiera a scacchi.

Il team ha portato diverse soluzioni tecniche e la pioggia del venerdì mattina non ha consentito a Roman di effettuare il lavoro come da programma, ma anche se sono stati provati questi aggiornamenti fino al warm-up, I tecnici sono stati in grado di dare a Roman una moto equilibrata ed al Massimo del suo attuale potenziale.

In qualifica sfiora l’ accesso in Q2 per pochissimo, ma il tempo ed il passo gara è molto buono. In partenza mantiene la sua posizione, perde tempo però dietro a Fores, più lento di lui ma difficile da superare, al sesto giro riesce a liberarsi del connazionale ed in poco tempo chiude il buco su Hernandez, ora la lotta è a tre, cè anche Mercado, ma ha consumato troppo lo pneumatico anteriore ed il grip è precario, così non può attaccare.

Gara due parte male, alla prima curva è ultimo. Roman non si abbate ed inizia a superare i suoi avversari, il suo ritmo è molto veloce e giro dopo giro raggiunge Baz, riuscendo ad avere la meglio su lui a sole 3 curve dalla fine, conquistando una emozionante top ten. Con una buona partenza, il suo passo gara lo avrebbe visto lottare per la settima posizione.

In Supersport Iturrioz si è avvicinato ulteriormente al Gruppo, ha corso ottime prove e una buona gara.

Morciano, chiamato per la sola gara di Brno, si è trovato subito a suo agio con il team, I suoi tempi fino al sabato mattina erano al di sopra delle aspettative, molto veloce sul passo gara, dove però è stato limitato da grossi problem di grip.

Roman Ramos 40 (WSBK race 1; 13th):

Xavi è un osso duro da superare, mi ha fatto perdere molto tempo, poi ho spinto per riprendere Hernandez e negli ultimi giri non avevo più gomma sull’anteriore, non ho potuto tentare il sorpasso. Comunque sono contento, qui abbiamo ritrovato competitività, le nuove soluzioni tecniche ci stanno aiutando e credo possiamo migliorare ancora per domani.

Roman Ramos 40 (WSBK race 2; 10th.):

Senza una partenza così brutta oggi potevamo stare con Camier e lottare per la settimana posizione. La moto andava bene, è stata una gara molto divertente, era importante tornare in top ten. Purtroppo con questa nuova configurazione di motore non riesco più a partire bene, e stiamo perdendo molte occasioni. Voglio ringraziare la squadra per il grande lavoro che ha fatto, sono stati fantastici.

Luigi Morciano 44 (WSS; 22th):

Correre una gara di mondiale è sempre una grande opportunità e voglio ringraziare Go Eleven per aver realizzato questo mio sogno. Potevamo ottenere molto di più, in prova ho girato forte ma poi in gara non riuscivo, scivolava molto.

Iturrioz Ezequiel 34 (WSS; 23th):

Questa è una categoria molto competitiva. Trovo sempre maggior feeling con la mia moto e mi sto avvicinando sempre di più, come dimostra il mio distacco dai primi, ma ho sofferto molto la mancanza di grip su questa pista. Oggi in gara ho capito molte cose e lavoreremo per migliorare ed essere nel gruppo già da Misano.

Denis Sacchetti (team manager):

Dopo un periodo difficile, tornare in top ten e lottare contro questi piloti, dimostra la forza della squadra. Voglio ringraziare tutti i componenti del team, perché è merito di ognuno di loro se siamo usciti da questa situazione e siamo tornati a divertirci. Ora continuiamo a lavorare a testa bassa, siamo solo a metà stagione e possiamo toglierci ancora molte soddisfazioni. Roman è stato grande, come sempre!

La priorità adesso è concentrarsi sulla partenza, nostro punto debole.

La Supersport non sta ripagando degli sforzi fatti, siamo consapevoli che abbiamo i mezzi per lottare molto più avanti, e faremo del nostro meglio per tornare davanti.

Roman torna in top ten a Brno.

Il team Go Eleven Kawasaki conclude l’avventura in Repubblica Ceca con un emozionante decimo posto di Roman Ramos in gara…

LEGGI