P 1, CHE FIGATA!

P 1, CHE FIGATA!

Un venerdì mattina da dimenticare, in quel di Jerez, con un guasto tecnico seguito da caduta a scombussolare i piani di Go Eleven, poi un pomeriggio da urlo, un paio di giri da pelle d’oca, una guida impeccabile hanno portato Michael Rinaldi in prima posizione, con quasi tre decimi sul secondo: è la nostra prima volta (nostra, sia del pilota che del Team) e che figata mettersi là davanti ai mostri sacri!

Un’ emozione incredibile, circa un minuto e mezzo di giro che sembrava non finire mai. Ma sono questi i momenti in cui bisogna tenere i piedi ben saldi per terra, consapevoli che la parte più dura deve ancora arrivare; testa bassa e lavorare, come si suol dire, soprattutto in ottica gara, viste le temperature esageratamente alte che ci “scalderanno” nei prossimi giorni.

Testa bassa e lavorare si, ma stasera possiamo goderci il momento, con la V4-R by Go Eleven e Michael Ruben nell’olimpo del WorldSBK!

Free Practice 1:
P 1   L. Baz   1.40.249
P 2   J. Rea   + 0.062
P 3   A. Bautista  + 0.143

P 21   M. Rinaldi    +2.632 (Technical Problem-Crash)

Free Practice 2: 
P 1   M. Rinaldi   1.40.325
P 2   S. Redding   + 0.303
P 3   A. Bautista   + 0.518

Michael Rinaldi (Rider):
“Sono contento perché dopo il problema avuto questa mattina il modo migliore per concludere la giornata è posizionarsi primi! Abbiamo ancora del lavoro da fare sul passo gara perché venti giri con questo caldo infernale saranno tosti; ma sono soddisfatto. La moto funziona, il Team lavora bene, stamattina abbiamo avuto un inconveniente ma sono cose che possono succedere e nel pomeriggio abbiamo risposto alla grande. Domani ci concentreremo sul passo gara: essere costanti in queste condizioni, sia a livello fisico che di grip, sarà difficile. Quindi dobbiamo lavorare molto, risparmiare energie e capire come gestirci fino a fine gara. ”

Per le foto (by Matteo Cavadini) di oggi: CLICCA QUI

Ramello Elia

I SUMA, AI SEM, CI SIAMO!

I suma, ai sem, ci siamo! Due dialetti, il piemontese ed il romagnolo, una lingua, l’italiano. Questa combinazione è da…

LEGGI