Team Go Eleven - Go Fast! Go First!

Il Team Go Eleven nasce nel 2008, dalla passione di Gianni Ramello e dall’esperienza motociclistica di Piero Cabutti, per sostenere il pilota Rubén Xaus, allora in sella alla Ducati del BRC Racing. Nel 2009 Go Eleven si rende autonomo impegnandosi nella coppa del Mondo Superstock 1000 con la KTM 1190 RC8. In principio la struttura utilizzata è esterna, affidata al team PMS; nel 2010, invece, il team Go Eleven crea una struttura propria, nominando come team manager Denis Sacchetti con un passato da rider nel medesimo team nel 2009, ma costretto a concludere la sua carriera da pilota professionista a causa di un serio infortunio alla schiena. Diventerà così il più giovane Team Manager del mondiale SBK.
Nella Stagione 2010 i piloti sono lo spagnolo Pere Tutusaus e Nico Vivarelli, affiancati, in alcune gare, da Marco Rosini. La stagione si rivelerà piuttosto prolifica con diversi punti portati a casa, ottenendo un settimo posto sul circuito di Valencia, che sarà anche il miglior risultato del colosso austriaco nella medesima categoria.
Al termine del campionato, la squadra annuncia il passaggio all’emergente Kawasaki e decide di continuare a puntare sulla coppa del Mondo Superstock 1000, schierando tra le sue fila piloti di fama internazionale come Niccolò Canepa.
Dal 2012 al 2014 il team partecipa al campionato mondiale Supersport , all’europeo Supestock 600 ed alla Superstock 1000 FIM Cup. Il 2012 si rivelerà un anno tragico per la perdita del pilota Andrea Antonelli nella tappa tenutasi in Russia. Durante lo stesso anno il giovane promettente Christian Gamarino porta il Team Go Eleven, grazie ai numerosi podi, a giocarsi il titolo Europeo Superstock 600 fino all’ultima gara del campionato, concludendo poi terzo in classifica generale. Nel 2014 il Team ottiene, grazie alla costanza dei propri piloti, Roberto Rolfo e Christian Gamarino, il quinto posto finale nel campionato Mondiale Supersport, con un podio ottenuto a Magny-Cours.

Nel 2015 il Team passa totalmente nelle mani di Gianni Ramello ed affronta un grandissimo salto di qualità realizzando il sogno nel cassetto di ogni appassionato di motociclismo; partecipa al campionato mondiale Superbike con il pilota spagnolo Román Ramos derivante dal Mondiale Moto2 in sella Kawasaki ZX-10. Al termine del campionato il Team ottiene un risultato tanto gratificante quanto inaspettato; è il primo Team privato Kawasaki! Nel 2016, al confermato Ramos nel mondiale Superbike, sono affiancati i piloti Christian Gamarino e Ondřej Ježek nel campionato mondiale Supersport. Il team Go Eleven si riconferma primo Team privato Kawasaki.
Nel 2017 il team inizia la settima stagione consecutiva con la verde di Akashi, schierando nuovamente lo spagnolo Ramos nel mondiale Superbike, che si riconfermerà per il terzo anno consecutivo primo pilota Kawasaki alle spalle del duo ufficiale. Nel mondiale Supersport arrivano due nuovi piloti, Gino Rea ed il giapponese Kazuki Watanabe.
Nel 2018 il team cambia entrambi i piloti nel mondiale Supersport, affidando le Kawasaki ZX-6R a Michael Canducci e Lachlan Epis, mentre nel mondiale Superbike si schiera col confermato Román Ramos. Ramos disputa ancora una volta una stagione molto regolare, chiude sedicesimo in classifica piloti e quinto nella graduatoria del Trofeo Indipendenti.

Dopo ben 8 anni di successi e soddisfazioni legati alla casa nipponica, al Team Go Eleven si presenta una storica svolta: passa alla Ducati, con la nuova Panigale V4-R. E’ un progetto completamente nuovo, trattandosi della prima quattro cilindri prodotta dalla casa di Borgo Panigale, che viene affidata all’esperta guida di Eugene Laverty; uno dei piloti più forti e vincenti del WorldSBK, con ben 56 podi e 25 vittorie all’attivo!

Il Team

  • Team Owner Gianni Ramello

    Team Owner Gianni Ramello

  • Hospitality Coordinator and Team Owner Luciana Fornaseri

    Hospitality Coordinator and Team Owner Luciana Fornaseri

  • Team Manager Denis Sacchetti

    Team Manager Denis Sacchetti

  • Team Coordinator and Communication Elia Ramello

    Team Coordinator and Communication Elia Ramello

  • Rider Eugene Laverty

    Rider Eugene Laverty

  • Crew Chief + Engine Maurizio Perlini

    Crew Chief + Engine Maurizio Perlini

  • Electronic Engineer Simone Toso

    Electronic Engineer Simone Toso

  • Mechanic Chief Andrea Pizzato

    Mechanic Chief Andrea Pizzato

  • Mechanic Daniele Cafaro

    Mechanic Daniele Cafaro

  • Suspension Technician Simone Corsini

    Suspension Technician Simone Corsini

  • Tyres and Warehouse Worker Alberto Amadori

    Tyres and Warehouse Worker Alberto Amadori

  • Bitubo Suspension Technician Devis Sgarbossa

    Bitubo Suspension Technician Devis Sgarbossa

  • Truck Driver + Hospitality Roberto Fornaseri

    Truck Driver + Hospitality Roberto Fornaseri

  • Truck Driver + Hospitality Stefano Arfelli

    Truck Driver + Hospitality Stefano Arfelli

  • Hospitality Clara Pregnolato

    Hospitality Clara Pregnolato

  • Cook Nicoletta Botecchi

    Cook Nicoletta Botecchi

Design+Website Bspoke & Webnuvola Track Photographer Jaromir Havranek